GEB-Soft di Gabriele De Luca - Assistenza informatica
Informatica pratica alla portata di tutti.
Benvenuto

Nome di Login:

Password:




Ricordami

[ ]


Data / Ora

 


Perché non includere fra gli abusivisti anche le major degli antivirus? Una a caso: Symantec? Perché no...!
Ancora una volta ci troviamo davanti a imposizioni che cercano di approfittare dell'ignoranza e della buona fede degli utenti. L'altra sera mi imbattevo in un computer dell'Acer, successivamente mi trovai a fare assistenza remota ad un'amica in Colombia con un HP. Entrambi presentavano lo stesso "abuso". Si tratta dell'antivirus installato di serie al momento dell'acquisto che guarda un po' il caso è Norton della Symantec. Si sa, ormai da molto tempo, non è più possibile navigare né essere semplicemente connessi alla rete senza essere protetti da un firewall e un antivirus. Per questo motivo, le grandi marche hanno deciso di favorire (non si sa per quale scopo preciso) il Norton Antivirus della Symantec. Il prodotto che si trova preinstallato nei computer nuovi è un prodotto in prova. Questo significa che se vogliamo provarlo abbiamo un periodo limitato per vedere se quel prodotto fa al caso notro oppure no. Terminato tale periodo se vogliamo continuare ad utilizzare quel prodotto dobbiamo necessariamente acquistarlo altrimenti dobbiamo disinstallarlo. È qui che inizia il problema. Il prodotto non può essere disinstallato dal nostro computer in quanto non esiste un disinstallatore proprio e non compare nella lista degli installati nel pannello di controllo. È una cosa giusta? È una cosa equa? Dal mio punto di vista NO!
Quello che non vogliamo utilizzare dovrebbe essere estirpato senza troppi problemi dal nostro pc. Perché dunque non ci permettono di eliminare questo prodotto dal pc?
Io suggerisco a tutti i miei clienti AVAST come antivirus, nella versione HOME EDITION che è del tutto gratuita. Il prodotto viene registrato e ha durata di un anno sempre completamente gratuito. A termine dell'anno si richiede solo un'altra registrazione (ancora gratuita). Il prodotto è di buona qualità e ha anche la possibilità di programmare una scansione al riavvio successivo, in modo tale che prima di entrare in Windows le unità vengano tutte controllate senza incappare nell'errore di file utilizzato da Windows e quindi non cancellabile. Dunque perché dovrei andare a pagare un prodotto come Norton che fra l'altro è anche molto pesante e invasivo per il sistema?
E se non lo voglio il Norton, perché non posso estirparlo dalla mia macchina? Per chiunque di voi che fosse interessato all'estirpazione totale di quel prodotto dalla propria macchina, vi invito a scaricare da questo stesso sito il Norton_Removal_Tool. Appropriatamente toglie qualsiasi Norton precedentemente installato nel caso di prodotti forniti direttamente in promozione con il computer.

Meditate, gente.....
....meditate


Gabriele De Luca
A.K.A.: DoctorWho

Author DoctorWho Homelunedì 18 maggio 2009 - 09:38:22 | Comments:5 | | Stampa veloce | | crea pdf di questa news


 



GLIDER
Ongoing Events

No events
Traduci Sito

Online

Ospiti: 1, Utenti: 0 ...

Massimo numero di utenti in linea 61
(Utenti: 0, Ospiti: 61) il 30 mag : 22:11

Utenti: 77
Ultimo iscritto: mariuccio
LINUX DAY 2015


LINUX FA DI PIÙ


con Linux puoi
FEEDJIT

Referrals

Vuoi guadagnare qualcosa da casa semplicemente cliccando della pubblicità?


style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-8581402470551533"
data-ad-slot="9729099605"
data-ad-format="auto">







Site Powered by GEB-Soft di Gabriele De Luca
Site Powered by GEB-Soft di Gabriele De Luca